RSS

Come Nei Film

Ma perché non funziona tutto come nei film?
Perché gli estranei in metropolitana, invece che limitarsi a guardarti, non attaccano bottone dicendoti che hai un sorriso bellissimo?
Perché dopo trent’anni, in un café del centro, non rincontri mai la persona per cui hai lottato?
Perché la frase giusta arriva sempre durante il momento sbagliato?
Perché non ti capita mai di correre sotto la pioggia, di arrivare davanti al portone di qualcuno, farlo scendere, scusarti e iniziare a parlare a vanvera per poi trovarti labbra a labbra e sentirti dire: "Non importa, l’importante è che sei qui"?
Perché non vieni mai svegliato durante la notte da una voce al telefono che ti dice: "Non ti ho mai dimenticato"?
Se fossimo più coraggiosi, più irrazionali, più combattivi, più estrosi, più sicuri e se fossimo meno orgogliosi, meno vergognosi, meno fragili, sono sicuro che non dovremmo pagare nessun biglietto del cinema per vedere persone che fanno e dicono ciò che non abbiamo il coraggio di esternare, per vedere persone che amano come noi non riusciamo, per vedere persone che ci rappresentano, per vedere persone che, fingendo, riescono ad essere più sincere di noi.

Chimica


É ciò che ha cambiato le cose.
Essere tua amica mi andava bene.
Mi divertivo a scherzare e giocare con te.
Studiare insieme e farti impazzire per farmi entrare in testa le cose.
Poi un pomeriggio abbiamo fatto una gita.
Insieme a tutti gli altri amici.
In macchina eravamo seduti vicini.
E man mano lo eravamo sempre di più.
Come due cariche opposte.
Venivamo attratti l'uno dall'altro.
La mia testa sulla tua spalle.
Le tue labbra sulla mia testa.
Ma era qualcosa di più forte di noi.
Era chimica.
E ci ha fatti innamorare.
(E dire che a scuola non mi entrava in testa.)

Tutto Quello Che Ci Voleva

Il mio mondo aveva preso a girare all'incontrario.
Ero confusa e stavo perdendo il controllo.
Le lacrime rigavano il mio viso.
Gli incubi popolavano i miei sogni.
Mi girava la testa e non riuscivo a trovar pace...
Ora un perenne sorrisino ebete staziona sulle mie labbra.
Sogno che a svegliarmi siano i tuoi baci.
Ora questo mio mondo si é rimesso in sesto.
Ha ripreso a girare nel senso che deve.
Perché ora ci sei tu.
Nella mia vita.
Sei l'unica medicina di cui ho bisogno.
Riempi le mie giornate.
Con la tua presenza.
Con il tuo pensiero.
Non pensavo che potessi esistere.
Qualcuno di così perfetto per me.
Sei tutto quello che ci voleva.

Sembra Difficile

Sembra difficile.
Forse impossibile.
Prendere una spugna e cancellare tutto ciò che era.

Sembra difficile.
Quasi impossibile.
Dimenticare tutto e andare avanti come se nulla fosse.

Sembra difficile.
Sembra impossibile.
Ma non lo é.

Sembra difficile e forse lo è.
Pare impossibile, ma non lo è.
Solo uno sforzo, poi starai meglio.

Inutile Negarlo

Lo cercherai ancora.
Inutile negarlo.
In mezzo alla gente avrai l'ansia di incontrarlo.
Come la prima volta che l'hai visto.
E l'ultima che l'hai perso.

Il Tuo Odore

Le nostre vite vanno avanti.
Tranquille, serene, separate.
Ognuno sulla propria strada.
Entrambi, a turno, ci abbiamo provato.
Convinti di potercela fare.
Proprio quando l'altro decide di voltare pagina.
Anche quando sembravamo d'accordo, per una volta...
Ci si è messo di mezzo il destino.
All'inizio ci stavo male.
Ci soffrivo, mi tormentavo.
Ora mi sono messa il cuore in pace.
Non si può andare contro il destino.
Il tempo mi ha messo sale in testa.
E questo sale ha agito da solvente.
Cancellando ogni sentimento.
Ora di te mi rimangono solo i ricordi.
Ormai insipidi.
Non hanno più alcun sapore.
Non ne vedo più molto neanche il colore.
Il sapore si è confuso.
Non ci bado neanche più.
Non ne sento la nostalgia.
Il ricordo è ben lontano.
Dalla memoria.
Dal cuore.
Raramente mi torni in mente.
Un po' come qualcosa a cui eri affezionato in infanzia.
Alla fine con un sorriso.
Perché mi hai fatto male.
Ma soprattutto crescere.
C'è solo una cosa che non dimenticherò mai.
Il tuo odore.
Quello che sentivo quando stavamo abbracciati, per ore.
Quello che mi rimaneva addosso.
Quello di cui mi inebriavo.
Quello che è rimasto impresso, indelebile nella mia mente.

Indecisa



Cosa fare?
Razionalmente non lo so.

Credo che seguirò soltanto il mio cuore.

Non Voglio Niente

Non voglio niente.
Neanche la tua riconoscenza.

____________________ Pensieri Più Letti Della Settimana ____________________

_____ Da che parte del mondo arrivano coloro che partecipano a questi pensieri? _____

free counters