RSS

É Un Periodo Stupido

É un periodo stupido.
Continuo a ripetermi che é "un periodo".
Ma non lo é.
Sono io.
Sono io che non vado bene.
Sono io che non riesco più a pensare.
Non capisco le cose.
E finché non funzionerà questa situazione, farò solo del male alle persone.
Senza volerlo, davvero.
Ma farò del male.
Perché principalmente farò del male a me stessa.
Non fisico.
Psicologico.
Perché dei tagli o delle bruciature sui polsi non mi hanno mai fatto tanto male quanto ciò che rappresentavano.
La mia debolezza.
E il mio volermi sentire viva.
Che forse era solo una giustificazione assurda.
Per non dire:
"Odio questo corpo e l`anima a cui appartiene".
So che tu avresti detto il contrario.
Odio questo corpo e l`anima che gli appartiene.
Ma in questo momento voglio pensare in modo trascendentale.
Una costante almeno in questo momento.
Mi mancano quei momenti in cui soffrivo da morire.
Perché dal dolore nasceva qualcosa.
Da questa apatia non nasce che nulla.
Idee vaghe, pensieri mal pensati.
Una dose di disprezzo per me stessa.
E una dose di disprezzo per chi mi ha fatto male.
O per chi non ha impedito che me ne venisse fatto.
- Pensieri Della 15enne Che Scriveva Troppo -

0 commenti:

Posta un commento

Lascia Il Tuo Pensiero :)

____________________ Pensieri Più Letti Della Settimana ____________________

_____ Da che parte del mondo arrivano coloro che partecipano a questi pensieri? _____

free counters